Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
18 maggio 2010 2 18 /05 /maggio /2010 14:16

Nella storia della chiesa cristiana l'anno santo è un'invenzione recente, fu Bonifacio VIII che lo proclamò nel 1300, stabilendo che si ripetesse ogni secolo. Successivamente la scadenza venne fissata a 50 e poi a 25 anni. Alla base di questi anni santi sta l'idea del pentimento e del perdono che si ottiene con qualche azione meritoria: pellegrinaggio a Roma, opere di carità, ecc.
Anticamente si diceva "lucrare l'indulgenza", cioè guadagnare il perdono, e naturalmente la si poteva anche comprare pagandola con denaro.
Proprio sul comprare e vendere le indulgenze Lutero iniziò nel 1517 un dibattito dicendo che il perdono dei peccati lo può dare solo Cristo grazie al suo sacrificio e lo dà gratuitamente a chiunque crede in lui. Da questa predicazione della salvezza per grazia nacque il movimento delle chiese evangeliche, che da allora hanno abolito tutte le pratiche di questo genere: pellegrinaggi, indulgenze, anno santo, purgatorio, ecc.
Questo non ha significato impoverire la fede cristiana, ma concentrarla sull'essenziale: l'amore di Dio, il perdono di Cristo e la comunione con lui.

Condividi post

Repost 0
cristiani evangelici
scrivi un commento

commenti

Presentazione

  • : Blog di cristiani evangelici
  • : OTTIMO SITO EVANGELICO
  • Contatti

Link